Feed RSS dei contenutiNotizie recenti

3 ottobre sarà per sempre giornata della memoria »

http://viedifuga.org/wp-content/uploads/2016/07/110377-md-400x265.jpgIl 3 ottobre 2013 al largo dell’isola di Lampedusa si registrarono 368 morti e 20 dispersi. Da quella tragedia nasce oggi un riconoscimento importante: il 3 ottobre diventerà la giornata della memoria per le vittime dell’immigrazione.
Il Parlamento italiano ha approvato la proposta del Comitato 3 ottobre di ricordare e onorare ufficialmente, non solo le vittime della succitata tragedia, ma tutte quelle che hanno perso la vita prima e dopo nel mar Mediterraneo. A partire dal prossimo ottobre la  Giornata in memoria delle vittime dell’immigrazione sarà quindi celebrata in tutta Italia nell’anniversario della tragedia di Lampedusa del 3 ottobre 2013. Leggi tutto

il lavoro dei migranti, 2015 incoraggiante »

http://www.cinformi.it/var/plain_site/storage/images/news_ed_eventi/archivio_news/anno_2016/il_lavoro_dei_migranti_2015_incoraggiante/185386-1-ita-IT/il_lavoro_dei_migranti_2015_incoraggiante_immagine_dettaglio2.jpgemergono però diverse criticità
Nel 2015 si registrano quasi 2 milioni di assunzioni di cittadini immigrati, ovvero circa il 20% del totale dei contratti stipulati

Cambio di rotta dei trend occupazionali che hanno caratterizzato il mercato del lavoro italiano degli ultimi anni. I dati del 2015 registrano una crescita non solo del numero degli occupati comunitari (+34.300 circa) e non comunitari (+30.650 circa), ma anche degli occupati italiani (+121 mila circa). La fotografia sui “migranti nel mercato del lavoro in Italia” viene rilevata nel rapporto 2016 curato dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali in collaborazione con l’Inps, l’lnail, Unioncamere e con il coordinamento di Italia Lavoro. Leggi tutto

Cittadini e richiedenti asilo: “4 minuti” di silenzio per guardarsi dentro »

Raccontare le storie attraverso il “cinema reale” è l’obiettivo di Voice Off Modena che in un esperimento video ha invitato persone comuni e persone rifugiate a sperimentare in silenzio, il contatto diretto con lo sguardo dell’altro. Un incontro oltre ogni barriera 4 Minuti video
MODENA – Ci sono momenti in cui le parole diventano troppe, altri in cui risultano riduttive per poter spiegare una o mille storie. Momenti in cui, la percepita diversità, alza muri difficili da superare. Leggi tutto

Immigrazione, Alfano: “Davanti a cadaveri migranti sono cambiato” »

http://www.stranieriinitalia.it/images/alfano10.jpgRoma, 25 luglio 2016 – “Nell’ottobre del 2013 mi si e’ rotto qualcosa dentro. Quando ho visto 300 corpi per terra, in un hangar. Ognuno chiuso in un sacco e la madre con il suo bambino piccolo ancora in braccio. Mi sono imposto che dovevo fare di tutto, da ministro di impedire quella tragedia. Ho capito che da quel momento in poi bisognava fare qualcosa”. Leggi tutto

Trump e l’immigrazione: “Costruiamo un muro e stop agli arrivi dai Paesi musulmani” »

http://www.stranieriinitalia.it/images/trump22.jpgIl candidato repubblicano insiste: “Basta immigrazione illegale. I profughi siriani? Sono una minaccia”
Roma – 22 luglio 2016 – “Avremo considerazione e compassione per tutti. Ma la mia compassione più grande sarà per  nostri cittadini che soffrono”. La regola è: “Prima gli americani”.
Così Donald Trump ha presentato le sue ricette sull’immigrazione nel suo discorso di accettazione della candidatura a presidente degli Stati Uniti d’America, durante la convention dei Repubblicani a Cleveland. Leggi tutto

Cittadinanza ai figli degli immigrati, se ne riparla a settembre »

http://www.stranieriinitalia.it/images/senato26.jpgSlitta ancora la ripresa dei lavori sulla riforma per le seconde generazioni. Ddl fermo in Commissione in Senato, non tornerà all’ordine del giorno prima della pausa estiva.
Roma –  22 luglio 2016 – Un milione di figli di immigrati potranno passare l’estate tranquilli. Tranquilli che anche questa estate l’Italia, il loro Paese, continuerà a considerarli stranieri. Leggi tutto

Migranti, l’accordo che imbarazza l’Ue. La Turchia è un paese sicuro? »

http://cds.redattoresociale.it/File/Foto/546379Di Eleonora Camilli
Dopo il tentativo di golpe nel paese è in atto una dura repressione e si parla di reintrodurre la pena di morte. Può il governo Erdogan essere considerato un partner sostenibileper risolvere l’emergenza profughi? L’opinione del Cir e di Asgi
ROMA – Dopo il tentato golpe del 15 luglio, in Turchia è in corso una durissima repressione: sono stati arrestati circa seimila militari e ottomila agenti di polizia, tremila giudici sono stati sospesi e violazioni dei diritti umani sono state perpetrate ai danni di rappresentanti della società civile. Leggi tutto

Dall’inizio dell’anno sono 3.477 i migranti morti in fuga verso l’Ue »

http://www.askanews.it/upload/images/07_2016/20/immigrati-160720143936.jpgLa denuncia del Comitato verità e giustizia per nuovi desaparecidos
Roma, 20 lug. (askanews) – Sono 3.477 i migranti morti dall’inizio dell’anno a ieri, 19 luglio, e sono destinati a crescere in modo esponenziale rispetto agli scorsi anni. Una stima spaventosa elaborata dal Comitato verità e giustizia per i nuovi desaparecidos, che ai decessi nel Mediterraneo, “la zona di confine a più alta mortalità al mondo secondo le stesse Nazioni Unite”, aggiunge anche “i morti via terra”, sempre più numerosi nei viaggi di chi fugge da fame, dittature e guerre verso l’Europa. Leggi tutto

Decreto flussi art. 27. Documentazione occorrente ai fini dell’ingresso al di fuori delle quote »

Circolare n. 3303 del 14 luglio 2016 Ministero dell’Interno e monistero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Con la circolare del 14 luglio 2016 il Ministero dell’Interno ha reso noto l’elenco dei documenti da richiedere per la definizione delle domande ai fini dell’ingresso dei lavoratori che rientrano nelle ipotesi disciplinate dagli artt. 27. co. 1 e 27-quater del D. lgs. 286/98.

Circolare n. 3303 del 14 luglio 2016 Ministero dell’Interno e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali