Feed RSS dei contenutiNotizie recenti

Gommone si rovescia: ancora morti »

Roma – Ancora una tragedia nel Mediterraneo. Un gommone carico di immigrati si è rovesciato nel Canale di Sicilia. Dieci cadaveri sono stati ripescati dall’equipaggio della nave “Dattilo” della Guardia costiera, che li sta trasportando nel porto di Augusta (Siracusa) assieme a 500 profughi tratti in salvo anche in un altro intervento di soccorso. Altri 183 stranieri sono stati soccorsi da una petroliera che si è diretta a Pozzallo. Leggi tutto

Licei off limits per gli immigrati: le diseguaglianze della scuola italiana »

Secondo un’indagine condotta dall’Università del Piemonte Orientale, solo il 30% dei giovani immigrati verrebbe indirizzato verso il liceo, contro l’80% degli italiani. Le ragioni? I ricercatori: “La prima è la barriera linguistica. Ma è un falso problema, che nasconde un pregiudizio”
TORINO – Fanno i lavori che noi non vogliamo fare più: raccolgono pomodori, accudiscono gli anziani, consegnano la pubblicità buca a buca. Ma a quanto pare il discorso vale anche per il sistema scolastico: perché, mentre i ragazzi italiani sembrano disdegnare sempre più gli istituti tecnici o professionali, per gli stranieri iscriversi in una di queste scuole pare quasi una scelta obbligata. Leggi tutto

Morcone: «L’immigrazione illegale? Si combatte creando canali legali» »

Il prefetto, capo del Dipartimento libertà civili e immigrazione del ministero dell’Interno, spiega che occorrono strumenti diversi, perché è cambiato il fenomeno migratorio. E parla anche di Mare Nostrum e della finalità profondamente diversa della nuova missione europea Triton.
Il prefetto Mario Morcone, capo del Dipartimento Libertà Civili e Immigrazione del Ministero dell’Interno, va subito al punto: «L’unico modo per contenere seriamente l’immigrazione illegale sarebbe avere un modo legale per la migrazione. Leggi tutto

Labirinto asilo in Italia, gli operatori: “Confronto e aggiornamento urge” »

Immagine_RMIIn area piemontese questo bisogno ottiene una prima risposta attraverso tre incontri organizzati nell’ambito del progetto “R.M.I. Piemonte – Rete Mediazione Interculturale regionale”. Oggi l’incontro di Cuneo, il prossimo 11 marzo quello di Alessandria.
Ottenere asilo in Italia, la procedura. Il regolamento “Dublino III”. Il ricorso contro un diniego. Le tutele particolari a cui hanno diritto i minori richiedenti asilo. Argomenti non proprio scontati: almeno, appunto, in Italia… Leggi tutto

Alunni con cittadinanza non italiana Tra difficoltà e successi »

Rapporto nazionale A.s. 2013/2014
La nuova indagine ‘Alunni con cittadinanza non italiana. Tra difficoltà e successi. Rapporto nazionale 2013/2014’, realizzata in collaborazione con la Fondazione Ismu ci consegna una fotografia ricca e puntuale sulla presenza degli alunni di nazionalità non italiana nella nostra scuola. Una realtà sfaccettata, dinamica ma anche, sempre di più, stabile e strutturale. leggi tutto

Cittadinanza. Il sindaco leghista: “Non sa l’italiano? Niente giuramento” »

Rimandata a casa una donna indiana: “Una discriminazione”. “È la legge” secondo il primo cittadino, che incassa i complimenti di Salvini.
Varese – 2 marzo 2015 - Rani Pushpa ha lasciato l’India 15 anni fa e da allora si è costruita una vita in Italia insieme al marito e ai quattro figli. È una “nuova italiana” di fatto, vorrebbe esserlo anche per legge. Leggi tutto

Immigrazione. L’espulsione come misura di sicurezza e il diritto all’unita’ familiare »

di Cristiana Olivieri *
All’espulsione come misura di sicurezza possono essere sottoposti i cittadini stranieri a seguito della commissione di alcuni reati per i quali hanno subito condanna definitiva, nonché quando essi rappresentino un pericolo o una minaccia per l’ordine pubblico e la pubblica sicurezza. Questo istituto di diritto dell’immigrazione è in parte disciplinato d. lgs. 286/98 (Testo Unico Immigrazione), che inoltre all’art. 19 prevede delle ipotesi in cui l’espulsione non può essere applicata, in presenza di situazioni particolari che richiedano, ad esempio, l’unità del nucleo familiare. Leggi tutto

Immigrazione: sull’FT il dramma dei barconi nel profilo di un soccorritore »

LONDRA – Nel giorno in cui Lega e Casa Pound scendono in piazza contro l’immigrazione,  il Financial Times racconta dramma dei barconi nel Mediterraneo attraverso il profilo di un soccorritore: si chiama Antonello Fava ed e’uno degli 11.000 italiani della Guardia Costiera che ogni giorno pattugliano una supericie del Mediteraneo grande quanto l’Italia. “Il tenente Fava parla con la voce ferma e misurata che ti aspetti da un soldato, tranne quando descrive le scene piu strazianti dei suoi 13 anni di vita militare a guardia delle acque del canale di Sicilia”, scrive il quotidiano della City che ha intervistato a Bari il 35enne militare italiano per la rubrica “Person in the News”. Leggi tutto

Sgombero campo rom di Torino: preoccupazione dell’Asgi »

Torino – “Profonda preoccupazione” per lo sgombero, avvenuto a Torino, del campo di Lungo Stura Lazio, “ai danni di circa 200 persone di cittadinanza romena, tra le quali donne e numerosi bambini”. La esprime l’Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione (Asgi), parlando di “episodio grave”, avvenuto in violazione dei principi di diritto internazionale contenuti in svariate disposizioni”. Leggi tutto