Ventimiglia – La frontiera mobile dell’Europa che non c’è. Continuano i treni della dignità. In molti raggiungono la Francia. In tanti cercano la rotta contraria

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *