Solidarietà a don Fredo Olivero per la sorella rapita in Kenya

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Fernando Martella ha detto:

    ho avuto l’opportunità di conoscere don Fredo, in una gioventù ormai lontana. Il suo modo di partecipare alle sofferenze dei più deboli,degli esclusi e dei loro problemi, mi ha lasciato di lui un ricordo indelebile che mi ha sostenuto nei momenti difficili e guidato all’equilibrio. vorrei esprimergli la mia gratitudine per questo e fargli i miei auguri per il santo Natale. Che la Luce di Dio lo accompagni nel suo impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *