Brescia, i permessi impossibili

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Rosario ha detto:

    Gradirei conoscere la vostra parere. Grazie.
    Una cittadina di nazionalità Russa, da quindici anni residente in Italia, sposata con cittadino Italiano, madre di figlio Italiano, ma non ha ancora richiesto la nazionalità Italiana. uindi, a mio parere, dopo tanti deliberati europee, la signora è cittadina europea a meta. Infatti, sulla carta d’identita, viene marcato non valida l’espratrio.Il comune non è in grado di dare risposta, fai in prefettura, la prefettura rispomde che non avendo la nazionalità Italiana non circolare liberamente in europa. A questo punto nasce spomtaneo domandarsi a ciìosa serva essere sposata e madre di cittadino Italiano se non ottiene il riconoscimento europeo. POenso che nessuno si è posta tale problema che esiste. Se solite porcate Italiane. Gradirei conoscere il vostro parere, scusate, non superficiale, ma articolato con atti a pareri giuridici. Rosario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *