Il racconto di Riace, una comunità rinata con i migranti

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. zara ha detto:

    Ci credo che il paesello è rinato… si sono fittate e riempite le case,sono arrivati un sacco di soldi dal FER e dal Ministero dell’Interno, metà degli abitanti lavora nel progetto, il paese è stato decretato paradiso dell’accoglienza… i rifugiati sono solo uno strumento di tutto questo! Finiti i soldi saranno su una strada come tutti gli altri. Altro che paese dell’accoglienza, sfruttati finche attraggono finanziamenti poi abbandonati in una zona “per vecchi”, dalla quale la gente fugge perchè non c’è lavoro, non c’è futuro, non c’è vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *