Migranti. Se le cifre non fanno paura

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Pier Giorgio Visintin ha detto:

    Faccio solo una considerazione un pochino più generale sulla pesatura/valutazione dei numeri di immigrati. Pesatura /valutazione che serve a me per capire meglio.
    Se i n° vengono presi, come nella nota, solo riferiti dall’anno 2015 con %, ecc. rimane una fotografia limitata. Se invece si prende in considerazione un periodo più congruo(diciamo 10? anni)allora si avrebbe una prospettiva cumulativa di maggiore completezza e, forse, efficacia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *