«Ma la solidarietà non accetta ricatti». La società civile sfida il governo

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. paola mariani ha detto:

    Gridiamolo sui tetti, tutti insieme, non solo gli “addetti ai lavori”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *