Papa Francesco a Mediterranea: «Contate su di me»

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. paola mariani ha detto:

    Siamo tutti concentrati sul nostro MALE del momento, grande, terrificante, del quale non vediamo la fine.
    Così sui media abbiamo dimenticato gli altri fratelli, abbiamo tolto i riflettori. Ma nel cuore di chi ama ci sono tutti: noi italiani, gli europei, le nazioni dell’Africa, dell’Asia, dell’America Latina.
    E davanti a tutti ci sono coloro che cacciati dal loro paese per guerra, cambiamenti climatici, ricerca di una vita decente sono approdati nel continente senza cuore e senza solidarietà, ricco solo di egoismo.
    Ma sconfiggeremo ancora una volta i nazionalismi ed i sovranismi, tutti insieme ce la faremo, perché, in questo caso, possiamo proprio dire: Dio è dalla nostra parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *