Discriminazione: il Comune non può subordinare l’iscrizione anagrafica degli stranieri alla verifica del decoro e della salubrità dell’abitazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *