La disciplina dei C.I.E. è incostituzionale

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Carlo Ferraris ha detto:

    Vorrei che ricordassimo che la Costituzione stabilisce e ribadisce il principio della dignità della persona umana, che la Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948 all’art.1 dichiara che “Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti”, che la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, approvata a Nizza e facente parte integrante del trattato di Lisbona firmato da tutti gli stati dell’Unione europea, all’art. 1 recita senza ambiguità: «La dignità umana è inviolabile. Essa deve essere rispettata e tutelata». Trattenere una persona fino a 18 mesi in una struttura che di fatto è come un carcere è profondamente contrario a questi principi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.