il ‘racial profiling’ o razzismo istituzionale sta dilagando in Italia

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Annamaria ha detto:

    “il primo a parlare dello ’sconosciuto’ ma diffuso fenomeno del racial profiling, o razzismo istituzionale”??? Sono vent’anni che ne parlano studiosi e attivisti antirazzisti! Per saperlo basterebbe non dico leggere la vasta letteratura sul tema (per fare gli esempi più recenti: il “Rapporto sul razzismo in Italia”, manifestolibri 2009 o A. Rivera, “Regole e roghi”, Dedalo 2009). Ma almeno, di tanto in tanto, dare una scorsa a qualche articolo di giornale. L’unico fatto rilevante è che perfino l’Ansa se ne sia accorta. Inoltre: il razzismo istituzionale non nasce con l’avvento del quarto governo Papi: do you remember le imprese di governi e amministrazioni di centrosinistra, il pacchetto-sicurezza e altre amenità simili dell’ultimo governo Prodi? Certo, oggi siamo precipitati nel baratro, ma c’è chi ha contribuito a spianare la strada verso il baratro…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.